Come usare la creatina monoidrato?

La creatina monoidrato è la scelta più comune sia per il primo ciclo di creatina che come coadiuvante nei cicli successivi incentrati sulla costruzione della massa muscolare. È importante sottolineare che il corpo umano si abitua all'azione di sostanze specifiche, così che dopo qualche tempo cessano di essere efficaci come vorremmo. Questi tipi di agenti includono anche creatina monoidrato. Pertanto, dovrebbe essere integrato ciclicamente (la durata media del ciclo è di circa 4-6 settimane), dopo di che dovrebbe essere effettuata una pausa corrispondente almeno alla durata del ciclo.

La prima opzione consigliata per le forme base del supplemento, che è la creatina monoidrata, è il ciclo con la fase di carica. Permette un'elevata saturazione muscolare con la creatina, che porta ad un significativo aumento sia della massa muscolare che della forza fisica. Pertanto è meglio prenderlo in quantità di circa 20 g al giorno per circa 10 giorni. Dopo questi 10 giorni, passiamo a 10-15 g al giorno fino alla fine prevista del ciclo.

Un altro e più comunemente usato modo di assumere l'agente è un ciclo senza la cosiddetta fase di caricamento. Quindi, la creatina monoidrato viene assunta in parti uguali, in una quantità di 10 g al giorno (dividendo in due dosi di 5 g). Grazie a ciò, otteniamo una costante saturazione dei muscoli con la creatina, portando a risultati stabili ed equilibrati nell'area della costruzione muscolare e al miglioramento delle capacità fisiche.

Il momento migliore per assumere la creatina sarà un periodo peri-allenamento, mentre si consumano pasti pre-allenamento e post-allenamento. Ciò aumenterà l'efficienza e l'efficacia dei nostri allenamenti, che a loro volta darà risultati molto migliori. Inoltre, prima di iniziare l'esercizio, garantiremo un flusso più libero di componenti energetici e aumenteremo le risorse energetiche, mentre la risintesi migliorata dell'ATP funzionerà a nostro favore anche dopo la fine dello sforzo. Nei giorni liberi dall'allenamento, assumiamo la creatina monoidrata anche in due dosi: 5 g al mattino a stomaco vuoto e 5 g durante il giorno, prima di mangiare.

Ritorna

Komentarze

Aggiungi un commento

Aggiungi un commento

>
Wiadomość

Proteine Isolate

Un isolato proteico è una delle forme più comunemente utilizzate di integratore proteico, il cui compito è quello di integrare le carenze nella dieta e garantire un equilibrio proteico ottimale.

Cheesecake proteica - ricetta

Il sapore della cheesecake proteica è molto simile a quello della sua versione classica, tuttavia ha un contenuto proteico più elevato ed un contenuto di zuccheri inferiore a quello della versione base.

Creatina malato - effetti

La creatina malato è una delle forme di cheratina più efficaci per gli atleti che vogliono aumentare la loro forza, l'allenamento di resistenza e il livello di massa muscolare.